Auto d’epoca – L’investimento più redditizio





Le Auto d’epoca sono l’investimento più redditizio




Le auto d’epoca sono l’investimento non solo più redditizio ma anche il più sicuro. A dirlo sono gli analisti di MoneySuperMarket, azienda inglese leader nel settore degli investimenti, che hanno constatato che le classic car hanno registrato un rendimento del 28% durante lo scorso anno. Un tasso da capogiro.

La MoneySuperMarket che lo scorso anno ha gestito i risparmi di sette milioni di famiglie, aiutandole a risparmiare circa 1,8 miliardi di sterline, trova impossibile ignorare il dato.

Ora bisognerebbe capire se questo trend è destinato ad aumentare o a rimanere stabile in termini di performance sul rendimento o ancora se il settore sta per entrare in una fase di stallo, come è possibile intuire dai risultati di alcune aste degli ultimi periodi. Intanto, MoneySuperMarket ha anche redatto la classifica delle marche di automobili più ricercate. La principali sono Ferrari, Mercedes e Bugatti, ma per il resto la situazione resta comunque molto variegata. Infatti, nel 2016 molti investitori appassionati di auto d’epoca e non solo, hanno fatto affari d’oro anche con le marche di vetture meno richieste dal mercato ma comunque enormemente profittevoli.

Interessante anche la classifica delle auto più costose che, com’è noto, viene guidata dal celebre marchio Ferrari. Tutte le vetture presenti in questa classifica oggi valgono enormemente di più di quanto sono stati pagati all’epoca dell’acquisto.

>> Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *